Detrazioni smaltimento eternit e amianto 2015

Detrazioni smaltimento eternit e amianto 2015

E' stata confermata la proroga dell' "ecobonus" per le riqualificazioni energetiche, e anche quella per le ristrutturazioni edilizie.

Per quanto riguarda nello specifico eternit ed amianto, i relativi interventi di bonifica o smaltimento sono sempre rientrati nell'ecobonus, che prevede una detrazione sull'imponibile Irpef di ben il 65% delle spese sostenute per gli interventi. E' quindi una ottima notizia che gli incentivi ecobonus continuino ad essere mantenuti sino a tutto il 2015, al contrario di quanto precedenti decisioni del governo potevano fare supporre.

Si tenga comunque presente che al momento la proroga riguardo eternit ed amianto è in forma di un ordine del giorno che impegna il governo ad estenderla appunto a tutto il 2015, non si tratta quindi ancora di una conferma ufficiale, ma tutto fa pensare che l'impegno preso dal governo arriverà molto presto a tale decisione definitiva.

La proroga dell'ecobonus non è comunque proprio un fulmine a ciel sereno, dato che erano in moltissimi ad aspettarsela. I suoi motivi si devono certamente alla grande quantità di denaro che, grazie agli incentivi, le famiglie italiane hanno investito in riqualificazioni energetiche e anche in bonifiche e smaltimento di eternit e amianto nel 2015. Una somma che si aggira sui 29 miliardi di Euro. Anche se c'è da dire che chiaramente la maggior parte di questa è andata in interventi di riqualificazione energetica, mentre smaltimenti e bonifiche di amianto ne hanno avuto una parte certamente inferiore.

Altro motivo della proroga è sicuramente la situazione ancora preoccupante della condizione del nostro territorio in materia di messa in sicurezza dall'amianto. Ancora qualcosa come 30 milioni di tonnellate di eternit/amianto, sono infatti in attesa di interventi di messa in sicurezza. Se si tiene presente che tale cifra è approssimata, e di molto, per difetto, si capisce il perché dell'impegno del governo.

Chi intende intervenire sull'eternit della propria abitazione, farebbe quindi bene ad approfittare della detrazione in questione entro il 2015. In seguito potrebbe infatti non essere più disponibile. Anche se è da notare che è già qualche anno che sembra che le detrazioni debbano essere sospese per poi finire sempre per essere prorogate. Si era anzi vociferato, anche l'anno scorso, che le detrazioni per eternit e amianto potessero essere prorogate almeno fino al 2020, diventando in pratica definitive. Ma in mancanza di certezze, meglio procedere subito...